Galleria Fotografica

La ricostruzione in 3D della scena del crimine ha l’obiettivo di portare l’utente sulla scena del crimine.

La ricostruzione della scena del crimine in 3D ha lo scopo di mettere in luce gli aspetti essenziali per le indagini difensive da diverse prospettive ed angolazioni.

L’uso di questa tecnologia nelle aule dei tribunali di tutta Italia è in continuo aumento.

Chi si occupa della ricostruzione della scena del crimine in 3D deve essere un esperto qualificato anche nelle scienze forensi.

Questo è essenziale per avere un lavoro professionale di qualità. 

Confronti al
microscopio
comparatore

foto laboratorio scena del crimine

 

 

Accesso ai luoghi della scena del crimine

Il sopralluogo sulla scena del crimine è un’attività fondamentale e indispensabile per affrontare al meglio un processo penale. 

Per questo motivo noi, in quanto consulenti tecnici professionisti, accediamo ai luoghi della scena del crimine, all’occorrenza anche con l’impiego del drone.

Resta che il primo sopralluogo giudiziario in assoluto deve essere eseguito dalla Polizia Giudiziaria. 

Attività sperimentale

auto scena del crimine

L’attività sperimentale è diventata oramai parte fondamentale del nuovo processo penale, della balistica forense ed essenziale per una buona ricostruzione della scena del crimine.

Il Centro Balistica Forense si impegna continuamente in questo senso, poiché la bibliografia esistente in balistica è oramai obsoleta e non prende in considerazione tutte le possibili varianti in relazione alla modernità.

sperimentazione scena del crimine

Nella galleria fotografica troverete una serie di immagini relative a interviste televisive, interviste radiofoniche, convegni, lezioni del nostro team.

Print Friendly, PDF & Email